Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Preferenze cookies

XXIII Settimana della Lingua Italiana nel Mondo #SLIM2023

SLIM 2023

Si è conclusa la XXIII edizione della Settimana della Lingua Italiana nel Mondo. Il più importante evento per la promozione e la diffusione della lingua e della letteratura italiana all’estero che coinvolge l’intera rete diplomatico-consolare e i numerosi Istituti Italiani di Cultura nel mondo ha posto quest’anno al centro il tema “L’Italiano e la sostenibilità”.

Gli eventi coordinati dal Consolato a Cape Town e nel Western Cape – tra cui, seminari, conferenze, laboratori di lettura – per la promozione della lingua italiana hanno portato all’attenzione di un ampio pubblico la cultura della sostenibilità, ponendosi in continuità con la candidatura di Expo 2030 Roma e il suo tema “Persone e territori: rigenerazione, inclusione e innovazione”. Si è inoltro colta l’occasione per ricordare Italo Calvino, che nelle sue opere ha sempre avuto un pensiero ecologista visionario e moderno, nel centenario dalla sua nascita avvenuta nel 1923.

Nel quadro della SLIM 2023, i giovani studenti della sezione di italiano dell’Università di Cape Town (UCT) hanno realizzato un progetto dedicato alle parole della sostenibilità. Il Comitato di Cape Town della Dante Alighieri ha organizzato la conferenza “Calvino and the sustainable imaginary”, mentre Consolato e sezione di italiano dell’UCT hanno collaborato per lo svolgimento di una lezione dello scrittore Massimo Gardella intitolata “Down to the last drop, water sustainability in the third millennium”, svoltasi presso il Centre for the Book. Infine, Comites e Centro Culturale Italo Sudafricano hanno organizzato, a Plettenberg Bay, la tradizionale serata cinematografica dedicata all’Italia, con la proiezione de “La vita è bella” di Roberto Benigni.