Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Passaporti

 

Passaporti


NUOVA PROCEDURA 
A partire da lunedì 13 marzo 2017 l'appuntamento deve essere chiesto tramite Prenota OnLine dopo aver letto attentamente le informazioni in calce.


MODALITA’ PER IL RILASCIO DI UN NUOVO PASSAPORTO (la procedura è la medesima nel caso di rinnovo)

Sono di seguito elencate le procedure da seguire per ottenere un passaporto da questo Consolato, a seconda che il richiedente sia:

  1. cittadino italiano residente in questa Circoscrizione consolare (Western Cape, Northern Cape, Eastern Cape e Isola di Sant’Elena);
  2. cittadino italiano genitore di figli minorenni, residente in questa Circoscrizione consolare.
  3. figlio minorenne di cittadini italiani residenti in questa Circoscrizione consolare;
  4. cittadino italiano non residente in questa Circoscrizione consolare.


Link rapidi:



 

1. CITTADINI ITALIANI RESIDENTI IN QUESTA CIRCOSCRIZIONE CONSOLARE

Per ottenere il passaporto, è necessario essere iscritti all’AIRE o aver presentato/inviato una richiesta di iscrizione all’AIRE al Consolato di Cape Town almeno 30 giorni prima dell’appuntamento per il passaporto.
Per iscriversi all’AIRE visitare la pagina dell’Ufficio anagrafe-AIRE.

COME OTTENERE IL PASSAPORTO

    1. Creare un account personale sul servizio Prenota OnLine utilizzare un indirizzo email diverso per ogni richiedente);
    2. Prenotare un appuntamento individuale;
    3. Confermare nuovamente l’appuntamento entro 3 giorni dalla data dell’appuntamento stesso. In caso di mancata conferma da parte del richiedente, l’appuntamento verrà cancellato automaticamente. L’opzione di conferma diventerà attiva 10 giorni prima della data dell’appuntamento.
    4. Presentarsi di persona all’appuntamento muniti della seguente documentazione:
      - Passaporto scaduto o in scadenza oppure un documento di identità in caso di rilascio del primo passaporto;
      - N. 2 fotografie “formato passaporto” (clicca qui per essere sicuri del formato corretto);
      - Prova del pagamento tramite EFT se il passaporto non viene pagato in contanti.

Il passaporto potrà essere rilasciato il giorno dell’appuntamento solo se verrà fornita tutta la documentazione richiesta in queste istruzioni.

2. CITTADINI ITALIANI RESIDENTI CHE ABBIANO FIGLI MINORI E RISIEDANO IN QUESTA CIRCOSCRIZIONE CONSOLARE

Per ottenere il passaporto è necessario essere iscritti all’AIRE o aver presentato/inviato una richiesta di iscrizione all’AIRE al Consolato di Cape Town almeno 30 giorni prima dell’appuntamento per il passaporto.
Per iscriversi all’AIRE visitare la pagina dell’Ufficio anagrafe-AIRE.

Nel caso il richiedente abbia figli minori, è necessario l’atto di assenso dell’altro genitore per il rilascio del suo passaporto:

    1. Se l'altro genitore ha la cittadinanza U.E. è necessario portare all’appuntamento è necessario portare questo modulo di assenso con firma e copia del documento di identità UE del genitore assente, e fotocopia del certificati di nascita dei figli contenenti i nomi dei genitori;
    2. Se l'altro genitore ha la cittadinanza non U.E., deve sottoscrivere l’atto di assenso dinanzi ad un Ufficiale Consolare o Agente consolare onorario, all'appuntamento oppure prima dell'appuntamento.

COME OTTENERE IL PASSAPORTO

    1. Creare un account personale sul servizio Prenota OnLine (utilizzare un indirizzo email diverso per ogni richiedente);
    2. Prenotare un appuntamento individuale;
    3. Confermare nuovamente l’appuntamento entro 3 giorni dalla data dell’appuntamento stesso. In caso di mancata conferma da parte del richiedente, l’appuntamento verrà cancellato automaticamente. L’opzione di conferma diventerà attiva 10 giorni prima della data dell’appuntamento.
    4. Pesentarsi di persona all’appuntamento muniti della seguente documentazione:
      - Passaporto scaduto o in scadenza oppure un documento di identità in caso di rilascio del primo passaporto;
      - N. 2 fotografie “formato passaporto” (clicca qui per essere sicuri del formato corretto);
      - Prova del pagamento tramite EFT se il passaporto non viene pagato in contanti.
      - Se l'altro genitore ha la cittadinanza U.E. il modulo di assenso con firma e copia del documento di identità UE del genitore assente, e fotocopia del certificati di nascita dei figli contenenti i nomi dei genitori
      - Se l'altro genitore ha la cittadinanza non U.E., deve sottoscrivere l’atto di assenso dinanzi ad un Ufficiale Consolare o Agente consolare onorario, all'appuntamento oppure prima dell'appuntamento.

Il passaporto potrà essere rilasciato il giorno dell’appuntamento solo se verrà fornita tutta la documentazione richiesta in queste istruzioni .


 

3. MINORENNI FIGLI DI CITTADINI ITALIANI RESIDENTI IN QUESTA CIRCOSCRIZIONE CONSOLARE

Per ottenere il passaporto, è necessario essere iscritti all’AIRE o aver presentato/inviato una richiesta di iscrizione all’AIRE al Consolato di Cape Town almeno 30 giorni prima dell’appuntamento per il passaporto.
Per iscriversi all’AIRE visitare la pagina dell’Ufficio anagrafe-AIRE.

Nel caso il richiedente sia un minore, è necessario l’atto di assenso di entrambi i genitori per il rilascio del passaporto.

    1. Nel caso di genitori con cittadinanza U.E., il modulo di assenso con firma e copia del documento di identità UE del genitore assente, e fotocopia del certificati di nascita dei figli contenenti i nomi dei genitori;
    2. Nel caso un genitore non abbia la cittadinanza non U.E., deve sottoscrivere l’atto di assenso dinanzi ad un Ufficiale Consolare o Agente consolare onorario, all'appuntamento oppure prima dell'appuntamento.

La presenza del minore richiedente il giorno dell’appuntamento è necessaria:
- in caso di rilascio del primo passaporto;
- quando il minore ha più di 12 anni.


COME OTTENERE IL PASSAPORTO

    1. Creare un account personale sul servizio Prenota OnLine (utilizzare un indirizzo email diverso per ogni richiedente);
    2. Prenotare un appuntamento individuale;
    3. Confermare nuovamente l’appuntamento entro 3 giorni dalla data dell’appuntamento stesso. In caso di mancata conferma da parte del richiedente, l’appuntamento verrà cancellato automaticamente. L’opzione di conferma diventerà attiva 10 giorni prima della data dell’appuntamento.
    4. Presentarsi di persona con entrambi i genitori (o uno solo se entrambi cittadini UE) all’appuntamento fornendo la seguente documentazione:
      - Passaporto scaduto o in scadenza oppure un documento di identità in caso di rilascio del primo passaporto;
      - N. 2 fotografie “formato passaporto” (clicca qui per essere sicuri del formato corretto);
      - Prova del pagamento tramite EFT se il passaporto non viene pagato in contanti;
      - Se uno dei due genitori, entrambi cittadini UE, è assente, il modulo di assenso con firma e copia del documento di identità UE del genitore assente, e fotocopia del certificati di nascita dei figli contenenti i nomi dei genitori

Il passaporto potrà essere rilasciato il giorno dell’appuntamento solo se verrà fornita tutta la documentazione richiesta in queste istruzioni.


4. CITTADINI ITALIANI NON RESIDENTI IN QUESTA CIRCOSCRIZIONE CONSOLARE

Per il rilascio del passaporto di cittadini residenti e/o iscritti all’AIRE in una circoscrizione consolare diversa da quella di questo Consolato o in Italia, il Consolato potrà procedere al rilascio del passaporto solo previa autorizzazione dell’autorità competente (Questura o altro Consolato).

Nel caso il richiedente abbia figli minori, è necessario presentare l’atto di assenso dell’altro genitore per il rilascio del passaporto.

    1. Nel caso di genitori con cittadinanza U.E., è sufficiente presentare il giorno dell’appuntamento, assieme all’atto di assenso, un documento di identità europeo dell’altro genitore e una fotocopia del certificati di nascita dei figli contenenti i nomi dei genitori;
    2. Nel caso di genitori con cittadinanza non U.E., è necessario sottoscrivere l’atto di assenso dinanzi ad un Ufficiale Consolare o Agente Consolare il giorno dell’appuntamento.

Nel caso il richiedente sia un minore, è necessario l’atto di assenso di entrambi i genitori per il rilascio del passaporto.

    1. Nel caso di genitori con cittadinanza U.E., è necessaria la presenza di almeno un genitore, munito di documento di identità e atto di assenso dell’altro genitore, oltre a fotocopia del certificati di nascita dei figli contenenti i nomi dei genitori;
    2. Nel caso di genitori con cittadinanza non U.E., è necessaria la presenza di entrambi i genitori, che dovranno sottoscrivere l’atto di assenso dinanzi ad un Ufficiale Consolare o Agente Consolare onorario.

La presenza del minore richiedente il giorno dell’appuntamento è necessaria:
- in caso di rilascio del primo passaporto;
- quando il minore ha più di 12 anni.
 

COME OTTENERE IL PASSAPORTO

    1. Creare un account personale sul servizio Prenota OnLine (utilizzare un indirizzo email diverso per ogni richiedente);
    2. Prenotare un appuntamento individuale;
    3. Far pervenire (email, fax o personalmente) almeno 30 giorni prima della data dell’appuntamento copia delle prime 4 pagine del precedente passaporto, un recapito email e telefonico e l’indirizzo di residenza completo in Italia o all’estero.
    4. Confermare nuovamente l’appuntamento entro 3 giorni dalla data dell’appuntamento stesso. In caso di mancata conferma da parte del richiedente, l’appuntamento verrà cancellato automaticamente. L’opzione di conferma diventerà attiva 10 giorni prima della data dell’appuntamento.

Se il richiedente non ha figli minorenni

Andare di persona all’appuntamento fornendo la seguente documentazione:

    1. Passaporto scaduto o in scadenza oppure un documento di identità in caso di rilascio del primo passaporto;
    2. N. 2 fotografie “formato passaporto” (clicca qui per essere sicuri del formato corretto);
    3. Prova del pagamento tramite EFT se il passaporto non viene pagato in contanti.

Se il richiedente ha figli minorenni

Andare di persona all’appuntamento fornendo la seguente documentazione:

    1. Passaporto scaduto o in scadenza oppure un documento di identità in caso di rilascio del primo passaporto;
    2. N. 2 fotografie “formato passaporto” (clicca qui per essere sicuri del formato corretto);
    3. Prova del pagamento tramite EFT se il passaporto non viene pagato in contanti.
    4. In caso di genitori con cittadinanza U.E., modulo di assenso con un documento di identità europeo dell’altro genitore e una fotocopia del certificati di nascita dei figli contenenti i nomi dei genitori;
    5. Nel caso di genitori con cittadinanza non U.E., entrambi i genitori dovranno essere presenti il giorno dell’appuntamento per la sottoscrizione dell’atto di assenso dinanzi all’ Ufficiale Consolare o all’ Agente Consolare.

Se il richiedente è un minorenne

Andare di persona con entrambi i genitori all’appuntamento fornendo la seguente documentazione:

    1. Passaporto scaduto o in scadenza oppure un documento di identità in caso di rilascio del primo passaporto;
    2. N. 2 fotografie “formato passaporto” (clicca qui per essere sicuri del formato corretto);
    3. Prova del pagamento tramite EFT se il passaporto non viene pagato in contanti.
    4. In caso di genitori con cittadinanza U.E., un documento di identità europeo di entrambi i genitori e una fotocopia del certificati di nascita dei figli contenenti i nomi dei genitori;
    5. In caso di genitori con cittadinanza non U.E., un documento di identità di entrambi i genitori e una fotocopia del certificati di nascita dei figli contenenti i nomi dei genitori.



COSTO DEL PASSAPORTO

I passaporti emessi a partire dall’8 luglio 2014 hanno un costo di 116 euro, corrispondenti al costo del libretto – pari a 42,50 euro – cui si aggiunge un contributo amministrativo di 73,50 euro, da pagarsi una tantum al momento del rilascio. Vedere tariffe consolari per tariffa corrente in Rand

A partire dalla stessa data (08.07.2014) non è più dovuto il pagamento della tassa governativa annuale. I passaporti rilasciati prima di quella data sono validi fino alla loro naturale data di scadenza, senza che sia più necessario pagare alcunché.

 

MODALITA’ DI PAGAMENTO

Il pagamento può effettuarsi esclusivamente in Rand Sudafricani tramite le due seguenti modalità :

-      in contanti presso l’Ufficio Consolare al momento del rilascio;
-      tramite bonifico in favore del Consolato, nei giorni immediatamente precedenti il turno. In questo caso, portare sempre con sé la prova dell’avvenuto pagamento (per gli estremi del conto vedere pagina vedere pagina Tariffe consolari).

Il tasso di cambio Euro – Rand sudafricano utilizzato per il pagamento delle percezioni consolari viene decretato a cadenza trimestrale dall’Ambasciata d’Italia in Pretoria ed immediatamente pubblicato sul sito Internet del Consolato, dove viene chiaramente indicato l’importo dovuto per il passaporto: vedere pagina Tariffe consolari.

ATTENZIONE: applicandosi rigorosamente la tariffa in vigore al momento del rilascio, onde evitare situazioni di debito/credito rispetto a quanto eventualmente già pagato in banca, si consiglia a coloro i quali prendano un appuntamento nei primi giorni di un nuovo trimestre (prima settimana dei mesi di gennaio, aprile, luglio, ottobre) di optare per il pagamento in contanti.

 

RILEVAZIONE IMPRONTE DIGITALI

Il rilascio di un nuovo passaporto necessita la presenza fisica del richiedente presso il Consolato al fine di acquisire le impronte digitali.

Sono esenti dalla rilevazione delle impronte digitali:

  1. I  minori che non abbiano compiuto i 12 anni di età;
  2. Le persone affette da patologie o impedimenti fisici permanenti opportunamente documentati (es. certificazione medica rilasciata da un’autorità sanitaria locale, strutture ospedaliere ecc.)
  3. Le persone affette da menomazione o malformazione fisica evidente

Contatti
Per maggiori informazioni sui passaporti contattare passaporti.capetown@esteri.it o 021 487 3907.


27